Print
Category: nutriMenti
linkedin maschere

A proposito di identità o di principio logico di identita', pensavo che se tutte le frasi, citazioni, immagini con i soliti santini o santoni della grande industria che postiamo su Linkedin...

A proposito di identità o di principio logico di identita', pensavo che se tutte le frasi, citazioni, immagini con i soliti santini o santoni della grande industria che postiamo su Linkedin, venissero applicate prima e identificate come autentiche poi nelle aziende, forse le cose andrebbero un po' meglio, anche solo a livello regolativo, ossia come un tendere incerto ma sincero verso qualcosa di buono, e non necessariamente in prima battuta attuativo. Invece ancora una volta l'idea astratta ha la meglio sul fatto concreto o anche sulla possibilità che tale fatto possa finalmente attuarsi.....ricordiamo Gaber che con " Se potessi mangiare un'idea avrei fatto la mia rivoluzione....." fa il paio con il grande Toto' per cui: sono solo i maccheroni a riempire la pancia.....e non gli slogan sulla bontà del ristorante o la creatività dello chef.

Penso sempre alla bellezza e alla concretezza del Duomo di Milano, ove migliaia di idee non sono rimaste slogan ma sono come esplose nella pietra marmorea, disegnandone statue e guglie, manifestando nella materia lo spirito di un lavoro consapevole ed essenziale e per ciò stesso creativo e sorprendente. Usciamo pertanto dall'ipocrisia comoda della frase fatta per compiere il passo noi stessi (non Jobs o Ford) verso il luogo concreto in cui la nostra vocazione prende forma viva e la vita può trovare gusto e dimora. Questa dimora, cari Amici, si chiama Lavoro.

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per avere maggiori informazioni riguardo ai cookie consulta la nostra Cookie Policy.Accetta